Busiate al tonno rosso e salsa al finocchietto

Oggi prepareremo le busiate al tonno rosso e salsa al finocchietto.
Questo primo piatto, molto gustoso, può essere preparato con ingredienti freschi o, per una valida alternativa, senza rinunciare al gusto, potete utilizzare una salsa pronta al finocchietto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 400 g di busiate
  • Salsa di pomodoro al finocchietto selvatico
  • 300 g di tonno rosso in olio d’oliva
  • Olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO

Per iniziare, salta in padella il tonno rosso con olio evo e uno spicchio d’aglio in camicia, aggiungi la salsa al finocchietto.

La salsa al finocchietto, si sposa benissimo con il sapore gustoso del tonno. Puoi preparala in casa o utilizzare un’ottima salsa pronta. Io per esempio utilizzo con successo la salsa di siccagno bio al finocchietto selvatico di Valledolmo in confezione da 410 gr. Se invece desideri preparala tu, ecco di seguito la procedura, anche se non sarà semplice, a seconda in quale parte d’Italia dove ti trovi, reperire il pomodoro Siccagno Siculo. Per preparare la salsa al finocchietto, rosola la cipolla in olio evo, aggiungi una passata di pomodoro o una salsa di pomodoro fatta in casa, sbollenta un po’ di finocchietto di montagna e aggiungilo al sugo. Fai cuocere per 30 minuti circa), aggiungi (solo se vuoi conferire al sugo un gusto più intenso) un po’ di finocchietto selvatico precedentemente sbollentato. Fai cuocere per circa 20 minuti.

Quando la salsa sarà pronta, cuoci la busiata e saltala in padella nel sugo appena preparato. Se vuoi puoi tostare, con olio evo, la mollica di pane fresco da aggiungere a chiusura del piatto.

Articoli precedenti

Le fave: legumi ricchi e buonissimi!

Prossimo articolo

Lenticchie: varietà e proprietà nutritive