Fagone: la cipolla di Giarratana

Tra i prodotti tipici siciliani scelti dai nostri esperti per Tastando non potevano mancare quelli a base di cipolla di Giarratana, un ortaggio tutelato dal marchio del Presidio Slow Food originario della Provincia di Ragusa.

Cipolla di Giarratana

fagone cipolla giarratana

Si tratta di una cipolla particolare nella dimensione e nel gusto. La cipolla di Giarratana è infatti molto grande e un po’ schiacciata, può pesare da 500 gr fino a 3,5 Kg. Ha un sapore speciale, dolce e mai pungente, amato al primo assaggio proprio per la sua delicatezza. Complice del gusto particolare è la situazione ambientale in cui cresce all’interno dell’altopiano ibleo, tra vallate incastonate in rocce calcaree e un clima collinare.
Ed è proprio a Giarratana nella valle iblea che ha sede l’azienda Fagone, specializzata da decenni nella lavorazione della Cipolla di Giarratana, da cui produce i deliziosi filetti di cipolla e le confetture.

La semina della cipolla inizia alla fine ottobre, il trapianto tra febbraio e marzo e la raccolta avviene tra luglio e settembre. Alla fine della raccolta i bulbi si lasciano asciugare in campo per qualche giorno e vengono conservati in luoghi asciutti. Per realizzare la confettura le cipolle sono mondate a mano, poi viene aggiunto zucchero e succo di limone, senza l’utilizzo di coloranti. Il risultato è una conserva delicata e gustosa, perfetta per accompagnare formaggi stagionati e bolliti di carne ( qui potete trovare una nostra ricetta molto gustosa : Bollito di vitello con confettura di cipolla .

Fagone

Fagone lavora la cipolla di Giarratana a mano con ingredienti naturali e senza conservanti, valorizzandone così il sapore. Trattandosi di un ortaggio stagionale l’azienda, grazie all’approfondita conoscenza della materia prima, si è specializzata nelle tecniche di conservazione e trasformazione. Ed è questo l’unico modo attraverso il quale la cipolla di Giarratana può essere commercializzata, arrivando sulle nostre tavole con un gusto intatto, oggi a disposizione di tutti. La cipolla di Giarratana è presente in molte ricette tradizionali siciliane della zona del ragusano. Il sapore delicato la rende perfetta anche per essere bollita, cotta al forno o aggiunta cruda a piatti freddi e insalate.

Articoli precedenti

Ricetta Zeppole o Crispelle di riso

Prossimo articolo

Ricetta orecchiette ai broccoletti e colatura di alici