Ricetta fettuccine capperi e pomodoro secco

Cresciuti al caldo sole di Sicilia,  pomodoro secco e capperi sono l’emblema del frutto estivo di una terra assolata e ricca, come la Sicilia. Ed è spesso in materie prime semplici come queste, ma di eccellenza, che risiede il sapore intenso di un piatto. Oggi le utilizziamo per creare una pasta estiva, semplice nel procedimento, ma speciale nel gusto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 350 g di fettuccine
  • 400 g circa di pomodorino ciliegino di Pachino
  • 1 cipolla rossa
  • 100 g di capperi di Salina
  • 100 g di pomodoro bio essicato

PROCEDIMENTO:

Prepara un sugo di pomodorini di Pachino facendo appassire in padella, con olio extra vergine di oliva, la cipolla rossa e aggiungendo il pomodorino non appena la cipolla è ben stufata. Nel frattempo priva i capperi del sale immergendoli per un’ora in acqua fredda e pulita e poi tritali. Aggiungi al sugo i capperi tritati, aggiungi il pomodoro secco tagliato a pezzetti e fai cuocere per 5 minuti circa, aggiungi a piacere peperoncino.

Nel frattempo avrai cotto la pasta ben al dente che provvederai a saltare in padella col condimento appena preparato.

Articoli precedenti

Tra Pachino e Marzamemi. Terra di borghi sul mare e prodotti tipici di eccellenza

Prossimo articolo

Ricetta spaghetti al pesto di pistacchio e menta