La pasta Vallolmo

Territori unici e incontaminati, materie prime d’eccellenza: sono questi i must di Tastando. Fra i produttori di pasta, Tastando ha scelto di inserire il Pastificio Vallolmo.

Pasta Vallolmo

Vallolmo nasce dall’impegno di una cooperativa di agricoltori operanti nel Parco delle Madonie (Palermo), zona montana tradizionalmente vocata alla produzione di grano duro d’eccellenza. Paesaggi incontaminati siti a diverse centinaia di metri di altitudine, dove ancor oggi si vive di quasi esclusivamente agricoltura e turismo rurale.

La profonda conoscenza del territorio degli agricoltori Vallolmo ha permesso di selezionare soltanto i grani migliori. Nei mesi di luglio e agosto, in piena estate, il grano raggiunge il grado di maturazione ideale per la raccolta: si procede alla trebbiatura, momento di festa ancor oggi celebrato nelle tradizionali sagre locali, fra cui la famosa Sagra della Spiga di Ganci.

A trebbiatura ultimata, il grano viene stoccato direttamente sul posto, in silos e capannoni aerati. I produttori Vallolmo scelgono solo le partite più migliori: la qualità del glutine e delle proteine devono garantire una molitura e una pastificazione eccellente.Il grano viene molito in un molino a pochi chilometri dai campi di produzione e dal pastificio, dove viene ultimata la produzione.

Ultimata la molitura, la semola viene lavorata esclusivamente con acqua purissima del Parco delle Madonie, direttamente dalla fonte, che sgorga a centinaia di metri di altitudine. L’impasto viene estruso in trafile al bronzo, che conferisco la particolare “ruvidità” di questa pasta. La fase di essiccazione avviene a temperatura moderata, per rispettare il gusto e le caratteristiche della materia prima.

Cura, ostinazione, passione: la pasta Vallolmo viene prodotta sotto lo sguardo attento e pieno d’orgoglio degli agricoltori locali, veri protagonisti di quest’eccellenza.

La sua tenacità è unica, come il gusto del grano duro maturato al sole di Sicilia. Per tutti gli articolo di questo produttore visitate l’apposita pagina sul nostro store Pastificio Vallolmo .

Articoli precedenti

Ricetta orecchiette ai broccoletti e colatura di alici

Prossimo articolo

Ricetta Involtini di pesce spada al profumo di capperi di salina