Ultimi articoli

Scopri il blog di tastando

spaghetti garum tonno

Oggi vi suggerisco un modo per arricchire e dare un intenso sapore di pesce ad un ragù di gamberetti da utilizzare per condire degli spaghetti e ottenere un primo piatto dai sapori decisi. Basterà aggiungere al ragù una salsa a base di interiora di tonno, aromatizzata con erbe selvatiche e

ricetta pasta carbonara

Spaghetti alla carbonara, ecco l’originale ricetta della pasta carbonara . E’ un piatto tipico romano…questo è certo! Ma altrettanto certa non è l’origine, per la quale esistono diverse teorie. A me piace raccontare quella che sostiene che la carbonara nasce da un’idea degli osti romani che, per dar da mangiare

#TastandoOnTheRoad

Direttamente dalla Terra

campisiconserve

Campisi conserve : Il tonno Campisi e le altre eccellenze di Marzamemi . Se decidete di scoprire la parte orientale della Sicilia e soprattutto di arrivare a sud, toccherete uno degli itinerari più belli dell’isola, perfetto per trascorrere una vacanza tra mare cristallino, ottimo cibo e gente ospitale. Scopritelo nel nostro

Leggi di Più

Fattoria Sicilsole: marmellate Bio siciliane : Tutti i prodotti tipici siciliani che abbiamo inserito nel nostro sito sono frutto di una lunga ricerca e selezione e la nostra filosofia è quella di conoscere in prima persona anche i produttori e i loro metodi di lavorazione, al fine di garantirne qualità e

Leggi di Più
Sagra del Mandorlo in Fiore - tempio della concordia

Oggi parliamo di un evento tanto atteso in Sicilia e che annuncia l’arrivo della bella stagione: la manifestazione del “Mandorlo in Fiore” che quest’anno si svolge ad Agrigento dal 4 al 6 marzo. La sagra in realtà prevede diversi eventi a partire dal mese di Febbraio, ma la prima giornata del Mandorlafest

Leggi di Più
gelsi neri e bianci

Da bambini qui in Sicilia raccoglievamo tantissime more, fino a colmare la parte concava di un cappello di paglia. Era così facile raccoglierle e così piacevole fare una bella scorpacciata, un frutto alla volta, lontani dai genitori.  La parte rimanente la portavamo a casa per fare la marmellata. Eravamo sull’isola

Leggi di Più
Condividi

Homepage